Nel corso del Novecento, l’editoria milanese è stata il canale privilegiato attraverso il quale la letteratura russa si è fatta conoscere nel nostro Paese.
Il ruolo cruciale della mediazione editoriale viene oggi raccontato tramite le esperienze di chi ha permesso e permette il continuo scambio di libri e idee: gli editori, i traduttori e gli agenti letterari.

Domani, a cominciare dalle 9,30, prenderò parte al convegno Percorsi russi a Milano. La mediazione editoriale per la diffusione della letteratura russa nel Novecento presso la Fondazione Mondadori a Milano, in via Riccione 8. Per chi fosse interessato, l’iniziativa è gratuita e aperta a tutti.

Questo è il programma:

Ore 9:30

Coordina
Luisa Finocchi

Intervengono
Elda Garetto
Università degli Studi di Milano

Sara Mazzucchelli
Università degli Studi di Milano

Andrea Tarabbia
Scrittore

Fausto Malcovati
Università degli Studi di Milano

Ore 11:15

Coordina
Fausto Malcovati

Intervengono
Anna Raffetto
Editor Adelphi

Margherita Crepax
Traduttrice, consulente Sperling & Kupfer

Daniela Di Sora
Edizioni Voland