Davide Musso mi ha intervistato per Le parole necessarie, il magazine online legato a Terre di Mezzo. Abbiamo parlato del Demone, di narrativa e di futuro. Qui. Grazie Davide!

[…]

Stai già lavorando a un nuovo libro?

Sto finendo in queste settimane di studiare per un progetto a cui sto pensando da un paio d’anni e che solo in questi ultimi giorni mi si sta chiarendo del tutto. Sarà ambientato in Italia e nella mia testa sarà un romanzo sull’Italia. Niente di sociologico, eh, ma c’entrano certi movimenti politici sotterranei che negli ultimi anni si sono espansi a macchia d’olio e che mi spaventano. Ci voglio però entrare con una prospettiva e dei narratori molto particolari, vediamo se riuscirò a farlo. Non ti dico di più perché sono ancora nella fase in cui o spiego tutto – con il rischio di far sembrare l’intero progetto un’enorme stupidaggine, visto che devo ancora chiarirmi delle cose – o non dico niente. Spero però di riuscire a iniziarlo in primavera, con calma…